StarterMail: SPF e DKIM

SPF (Domain Policy Framework)  e DKIM (Domain Keys Identified Mail) sono due protocolli che servono a migliorare la qualità del servizio email; in particolare, servono a migliorare la c.d. "deliverability", ovvero la probabilità che un messaggio venga effettivamente recapitato, senza esser respinto o cancellato in quanto ritenuto spam.

SPF e DKIM non sono strumenti alternativi: possono essere attivati ed utilizzati entrambi.

Sia SPF che DKIM, per essere abilitati e configurati, richiedono degli interventi sul servizio DNS del dominio.

I record SPF e DKIM vanno inseriti nella zona DNS del dominio come record di tipo TXT.

La piattaforma StarterMail supporta sia SPF che DKIM.

 

SPF (Sender Policy Framework)

Accedere all'interfaccia di gestione cPanel di StarterMail, selezionare la funzione "Email Deliverability" e quindi fare click su "Gestione"

Se esiste già un record SPF, nella sezione SPF della relativa pagina troveremo il valore attuale e l'indicazione "VALID"

Se il record SPF non esiste o non è valido, si troverà invece l'indicazione "PROBLEMS EXIST" ed il valore corretto suggerito.
In questo caso, creare il record DNS seguendo le indicazioni proposte.
La struttura di un record SPF tipico per il dominio miodominio.com che utilizzi solo il servizio StarterMail sarà il seguente:

miodominio.com.       TXT      "v=spf1 +mx +a +ip4:92.60.71.102 ~all"

Il record sarà differente se si dispone di un IP dedicato, e dovrà essere opportunamente modificato se si vogliono utilizzare anche altri server SMTP per l'invio, oltre che StarterMail.

 

DKIM (Domain Keys Identified Mail)

Accedere all'interfaccia di gestione cPanel di StarterMail, selezionare la funzione "Email Deliverability" e quindi fare click su "Gestione"

Se esiste già un record DKIM, nella sezione DKIM della relativa pagina troveremo il valore attuale e l'indicazione "VALID"

Se il record DKIM non esiste o non è valido, si troverà invece l'indicazione "PROBLEMS EXIST" ed il valore corretto suggerito.
In questo caso, creare il record DNS seguendo le indicazioni proposte.

DKIM utilizza un sofisticato meccanismo di crittografia, ed il valore da inserire nei DNS è la chiave pubblica del servizio.

Non esiste alcun "valore tipico" di questo record: l'unico valore corretto è quello proposto dal sistema, ed un tipico record DKIM per il dominio miodominio.com si presenterà in una forma del tipo:

 default._domainkey.miodominio.com.     TXT      "v=DKIM1; k=rsa; p=MIIBIjANBgkqhkiG9w0BAQEFAAOCAQ8AMIIBCgKCAQEAv4GaBFcsb9oWKIojv0xrGdTodIVHF8UM2kB0E8xX2QL9EN02syWHxaIXzzoYoE
gbyFik4g1nQakNx3pdJuhMeKzCCr880SHTebvh5otmjlO8syRZmVqp8C6PB/nrk2bcALxACxuKUwJrdSqSoGdS8D3td9qMZAQn9wYrk2JAvIT4z
2xBdmzUiKCoohGnyWbyuyzE+dpd/g2/oGwFRTEtaUuvuwvZA3XLi9IL62Cp4yYzXj5sC+5z38YDUNRZIOHvchMOhH84ujVJOv2BXtYP/FLQwD
9W6i8btKl8/urkYSOOvRtO5c24orscOKWV6VvgLeRaYiOe44mYMljpg+/KQwIDAQAB;"

Per attivare DKIM è necessario creare nei DNS il record TXT proposto dal sistema.

  • StarterMail, SPF, DKIM, FractoMail, CronusMail
  • 1 Users Found This Useful
Was this answer helpful?

Related Articles

Configurazione servizio StarterMail su smartphone

AndroidEsistono due modi per utilizzare il servizio StarterMail su Android: via webmailDopo aver...

Caratteristiche servizio StarterMail

            StarterMail StarterMail 15  numero max di caselle...

Come attivare le Risposte Automatiche

Nota: questa guida si applica solo ai servizi StarterMail e FractoMail INTRODUZIONELa funzione...

Servizio StarterMail: utilizzare e configurare un client di posta

NOTA: questa guida è valida per i servizi StarterMail e FractoMail.Non è valida per i servizi...

Guida all'uso del servizio StarterMail

Il servizio StarterMail può essere agevolmente gestito direttamente dalla propria area utente di...